Dottore, ma si può tradire anche se si è innamorati del partner?

Amore vs Innamoramento

Allora, sì è possibile, tuttavia c’è da distinguere il concetto di amore e il concetto di innamoramento. Solitamente, quando mi viene fatta questa domanda, la persona non è innamorata del partner, la persona ama il partner. Sono due cose diverse. Ho già fatto diversi video a riguardo, e l’innamoramento è tutta quella fase di tumulto dove si è travolti da questa ondata emotiva e tutto va. L’amore è una cosa un po’ diversa, cioè dove c’è una parte anche più razionale di costruzione, di impegno, di fatica, con una progettualità a lungo termine. Insomma, sono cose diverse. Però, quando solitamente mi viene fatta questa domanda, la persona intende: se anche amo il mio partner, è possibile che io lo tradisca? Cioè, non sono innamorata, ma amando il mio partner è possibile che io lo tradisca? E la risposta è sì.

Le Dinamiche del Tradimento

Ovviamente non tutti i tradimenti sono uguali, non tutti i tradimenti ripercorrono le stesse dinamiche e, quindi, non sono originate dalle stesse cause e non generano le stesse conseguenze. Ognuno ha una storia e, come sai, sul tradimento ci ho messo parecchio la testa. Soprattutto negli ultimi anni ci sono due situazioni particolari di tradimento, diciamo così, in cui la persona che tradisce di fatto si può considerare innamorata comunque del partner, comunque ama il partner. Ora, non vuol dire che tutti i tradimenti che appartengono a queste due macro categorie prevedono che il traditore ami il partner ufficiale, però è possibile. Quindi, ci sono due situazioni in particolare in cui chi tradisce non mette in discussione il sentimento che prova per il proprio partner ufficiale.

Tradimento per Libertà

queste situazioni sono due: uno, il tradimento per libertà, cioè quel tradimento che io nel libro ho chiamato “Amore, faccio un giro ma poi torno”, che viene messo in atto solitamente tutte quelle volte che la relazione diventa una gabbia, diventa un limite, diventa un guinzaglio, diventa un recinto, insomma in qualche modo soffocante. Ma non è un soffocante della serie “mi toglie l’aria, devo scappare perché qui non ci voglio più stare”, diventa un soffocante in termini relazionali, soprattutto per prese di impegno. Quindi ci sono molti tradimenti in cui il traditore sostiene di amare il proprio partner che vengono agiti soprattutto in momenti di svincolo, in momenti delicati della coppia, in cui la coppia evolve, sancisce ulteriormente il proprio legame e, in maniera paradossale, anche forse controintuitiva, viene agito il tradimento. Ad esempio, tutti quei momenti in cui la coppia si unisce ulteriormente: compriamo casa, andiamo a convivere, ci sposiamo, abbiamo un figlio. Nei tradimenti di libertà, dove spesso poi il partner traditore si ritiene innamorato del partner tradito, questi avvengono vicino a questi momenti importanti, in questi momenti topici della coppia. Il tradimento in questo senso è fatto più in funzione di affermare la propria autonomia, in funzione di programmare la propria libertà, avere delle conferme al di fuori, avere l’idea che comunque in un potenziale futuro catastrofico in cui la relazione dovesse finire, il traditore avrà ancora delle carte potenziali da poter giocare, oltre ovviamente a prendere una boccata d’ossigeno, una pausa, una distanza. La cosa interessante è che non c’è alcun tipo di pensiero o idea di andare a interrompere la relazione ufficiale, anzi spesso quando si agisce un tradimento di questo tipo e poi si torna indietro, il traditore è ancora più innamorato del partner che ha tradito e ancora più pronto a sancire anche esplicitamente con, ad esempio, queste tappe di vita importanti che ho raccontato, il proprio amore. Questo è un caso, ovviamente potremmo approfondirlo molto di più, però per questo esiste il libro, altri articoli e video ed infine il percorso che ho creato sempre in video, che trovi sul sito.

Tradimento per Compensazione

L’altro tema, l’altra possibilità, l’altra macro categoria, è quella legata invece ai tradimenti per compensazione, soprattutto basati sul concetto di lato oscuro. I tradimenti per compensazione sono tutti quei tradimenti in cui si cerca al di fuori della coppia ciò che all’interno della coppia manca. Può essere il supporto emotivo, come il sesso, come tante altre cose. Quindi, il mio partner è perfetto, il mio partner sostanzialmente è il partner che voglio, quello o quella che mi fa star bene, compagno di vita, eccetera eccetera. Però manca nella soddisfazione di quel bisogno lì che per me è molto importante. E quindi cosa faccio? Solo quella parte lì la vado a cercare al di fuori. Il tradimento per compensazione si suddivide in due, cioè il tradimento per gerarchia, e anche qui ti lascio approfondire negli altri contenuti che ho fatto, o il tradimento per lato oscuro. Nel tradimento per lato oscuro il traditore, verosimilmente, non sempre può essere innamorato del proprio partner ufficiale. Questo perché il tradimento per lato oscuro viene agito nella volontà di andare a soddisfare delle fantasie che spesso vengono considerate delle perversioni al di fuori, personali, intime, non bisognose di essere conosciute dal partner, che spesso, anzi, nonostante venga tradito, viene portato un po’ in palmo di mano. Vengono vissute e esplorate al di fuori della coppia, ma comunque sempre solo al di fuori della coppia, nel senso che chi tradisce per lato oscuro è come se avesse di fatto una parte di sé che appartiene a un mondo parallelo, a un universo estraneo a quello che invece le persone ritengono essere il traditore, cioè una parte completamente diversa, staccata, celata, nascosta, che conosce solo lui o solo lei e che sceglie di vivere e sperimentare in autonomia, all’insaputa di tutto e di tutti. È qualcosa che spesso il traditore neanche vuole, spesso si disprezza, si odia, si fa schifo, si condanna, ma sente questa pulsione, sente questo bisogno che solitamente è sessuale, ma non sempre. E allora lo vive al di fuori, cioè lo vive in un universo segreto, parallelo, e una volta che ha soddisfatto questi bisogni, torna alla sua vita. Il tornare alla sua vita di fatto fa sì che non metta, anche in questo caso, in alcun modo in dubbio la relazione con il partner. Lo ama, lo adora, come dicevo, lo porta in palmo di mano, non ha nessuna intenzione di lasciarlo, semplicemente va a soddisfare questi bisogni che sono spesse volte per lui stesso inaccettabili al di fuori della coppia. Tradimento per compensazione, lato oscuro, questi sono due tradimenti, ad esempio, che vengono spesso agiti e nonostante ci sia un sentimento anche sincero, ci sia un amore nei confronti del partner tradito.

Quindi, non tutti i tradimenti sono uguali, ognuno ha la sua storia, ognuno ha le sue dinamiche e ognuno, ovviamente, assume i suoi significati.

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Nome Completo*
Email*
Telefono*
Messaggio*
Sede*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Partners

Iscriviti alla Newsletter di Matteo Radavelli

Ricevi consigli, ispirazione e strumenti pratici per una mente sana e felice!

Contattami