L’ansia diventa disadattiva quindi potenzialmente patologica quando non è più una risorsa ma un ostacolo. Una persona che vive una condizione di ansia, quindi di attivazione, migliora o perdura un lavoro prettamente prestazionale che è favorito da questa attivazione.

L’ansia diventa patologica quando diventa invece un ostacolo e la persona lo vive come un problema, questo ostacolo può essere un problema enorme per alcuni mentre estremamente superabile per altri. Per esempio una persona fa fatica a parlare in pubblico diventando paonazzo, a seguito di questo ad una persona da estremamente fastidio tanto da compromettere la performance peggiorandola, altri invece ne ridono soprassedendo.

Dove si origina? “noi siamo l’insieme delle esperienze che abbiamo avuto” il tratto ansioso come tutti i tratti che abbiamo viene coltivato dalle esperienze precoci che abbiamo a cui si associano delle situazioni di rischio così come le letture che abbiamo dato a delle situazioni che abbiamo vissuto.

Si può affermare tuttavia che è una patologia soprattutto femminile, tendenzialmente sono le donne che ne chiedono prevalentemente aiuto, naturalmente potrebbe essere interessante comprenderne il perché: le donne accedono maggiormente a contenuti emotivi? li verbalizzano di più?

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.

Nome*
Nome Completo*
Email*
Telefono*
Messaggio*
Sede*
Consenso*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Partners

Contattami