Le relazioni a distanza sono un tema estremamente delicato, soprattutto in un mondo così “liquido”, per citare Bauman, che adesso va tanto di moda. Su questo termine, sicuramente ha costruito una parte interessante della sua carriera, descrivendo l’immagine della società attuale. Le relazioni a distanza sono sempre più frequenti, sia per una distanza fisica magari molto ampia, sia per una quantità di tempo trascorsa lontano dal partner, nonostante la distanza fisica non sia effettivamente così eccessiva. Questo perché ognuno dei due partner è immerso nella propria vita, carriera, obiettivi e ambizioni.

Quando si parla di relazioni a distanza, di fatto, ci possono essere distanze chilometriche (magari uno vive dall’altra parte del mondo), ma ci possono essere anche distanze meno evidenti da un punto di vista meramente chilometrico, altrettanto presenti in funzione dei turni lavorativi o dell’organizzazione di vita che si ha, e/o dei periodi dell’anno che prevedono determinati impegni.

Vantaggi delle Relazioni a Distanza

Quali sono i punti di forza e i vantaggi delle relazioni a distanza? E sì, hai capito bene: parlo di vantaggi delle relazioni a distanza. Ho deciso di fare un paio di articoli in merito, in uno mi concentrerò sui vantaggi delle relazioni a distanza e nell’altro mi sono concentrato sugli svantaggi. Siccome quando si parla di relazioni a distanza tutti vedono solo i limiti, non penso che sia assolutamente così. In questo video, voglio parlare dei vantaggi.

1. Indipendenza Personale

Il primo vantaggio è l’indipendenza personale. È facile capire come, nel momento in cui si vive una relazione a distanza, da un lato si è coinvolti nella relazione, ma dall’altro, la distanza e il fatto stesso che la relazione è organizzata per far sì che si passi diverso tempo per conto proprio, permettono di percepire una maggiore indipendenza. Si sviluppa una maggiore capacità personale di stare in piedi da soli, e va da sé che, se da un lato ci saranno delle condivisioni di coppia, dall’altro ci sarà anche la narrazione di quello che si fa individualmente. Proprio a causa dell’assenza fisica dell’altro, si sviluppa e si lavora tantissimo sull’indipendenza personale.

2. Aumento dell’Intimità

Il secondo vantaggio è l’aumento dell’intimità. Questo può sembrare controintuitivo, ma siccome le occasioni di stare insieme fisicamente sono meno, c’è una cura diversa nel vivere l’intimità. Non viene data per scontata, ma anzi viene attivamente coltivata. Certo, ci possono essere degli effetti contrari, come l’ansia da prestazione, perché si ha il desiderio di sfruttare al massimo i momenti insieme. Tuttavia, spesso le coppie che vivono una relazione a distanza riescono, nei momenti in cui si incontrano, ad avere un’intimità estremamente intensa proprio a causa della distanza trascorsa.

3. Volontà di Far Funzionare le Cose

Il terzo vantaggio è la volontà di far funzionare le cose. Quando si vive una relazione a distanza, nel momento in cui ci si incontra, è importante provare a far andare bene le cose. Le relazioni richiedono impegno, dedizione e talvolta sacrificio. Chi vive una relazione a distanza sa bene quanto sia importante impegnarsi attivamente per il benessere della relazione, molto più di quanto avvenga in una relazione in cui il partner è sempre accessibile.

4. Fiducia

Il quarto vantaggio è la fiducia. Le relazioni a distanza obbligano allo sviluppo di una fiducia diversa, poiché è necessario fidarsi del partner. La gelosia eccessiva può mettere in crisi la relazione, quindi la fiducia diventa un “muscolo” che viene allenato dai partner.

5. Capacità di Sviluppare una Comunicazione Efficace

Il quinto vantaggio è la capacità di sviluppare una comunicazione efficace. La relazione a distanza si basa principalmente sulla comunicazione, soprattutto quella verbale. I partner prestano una speciale attenzione alla capacità di raccontarsi, esprimersi, ascoltarsi, farsi capire e capire l’altro.

Conclusione

In questo articolo, ho voluto spezzare una lancia a favore delle relazioni a distanza, perché molto spesso si vedono solo i limiti. Invece, ci sono anche risorse e vantaggi. Se vuoi approfondire invece i limiti di queste relazioni ti basta cercare nel nostro blog l’articolo dedicato! A presto!

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Nome Completo*
Email*
Telefono*
Messaggio*
Sede*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Partners

Iscriviti alla Newsletter di Matteo Radavelli

Ricevi consigli, ispirazione e strumenti pratici per una mente sana e felice!

Contattami