In questo articolo parliamo di una nuova dipendenza, una “new addicition“, o meglio una dipendenza comportamentale senza sostanze.

La dipendenza da pornografia colpisce prevalentemente uomini nella giovane età adulta questo soprattutto per la grande disponibilità di materiale e il facile accesso a internet.

La pornodipendenza innanzitutto deve essere distinta dalla dipendenza dall’attività sessuale. Quest’ultima implica la volontà e il bisogno di avere un rapporto sessuale, aspetto che nella pornodipendenza non è presente. In quest’ultimo infatti l’aspetto principale è la passività: il pornodipendente è solo davanti al monitor ed è libero potenzialmente di lavorare con la sua immaginazione. Immaginazione che spesso preferisce sostituire con immagini e video.

Il porno dipendente spesso manifesta tutti quei tratti caratteristici e tipici di qualunque tipo di dipendenza:

  • Il comportamento legato al vedere filmati porno e masturbarsi occupa sempre maggior tempo nell’arco della giornata
  • La persona quando non agisce questa dipendenza inizia a sentirsi male, averte un senso di eccitazione
  • Aumenta il tempo della masturbazione che può diventare compulsiva
  • Aumenta il senso di colpa e di vergogna a seguito della masturbazione e dell’eccitazione
  • Calo di desiderio sessuale nelle relazioni vis a vis quindi una compromissione delle relazioni sentimentali

Spesso quindi la pornodipendenza dilaga, capita che pornodipendenti osservino materiali anche dalle 5 alle 7 ore al giorno. L’intervento di psicoterapia è molto importante, così come il lavoro in equipe con altre figure professionali come lo psichiatra.

 

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.

Nome*
Nome Completo*
Email*
Telefono*
Messaggio*
Sede*
Consenso*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Partners

Contattami