Un dolore del passato può assolutamente influenzare la relazione attuale perché la memoria di un dolore è una memoria presente.

Spesso si pensa, erroneamente, che la memoria abbia esclusivamente a che fare con il passato ma non c’è cosa più sbagliata. L’evento che ha causato la memoria di dolore è avvenuto nel passato ma il ricordo che ne abbiamo è presente e influenza la nostra vita presente e le nostre scelte.

Le scelte che si compiono, a fronte del dolore della memoria, generano difficoltà nella relazione perchè, per esempio, ci si sottrae da una relazione che potrebbe farsi intima.  Spesso si fa “tira e molla” perché si hanno due relazione in contemporanea: una quella passata che non si riesce a chiudere e che è il generatore della memoria di sofferenza e l’altra  è quella presente che non sboccia a causa del dolore che si ricorda.

Psicologo ComoDr. Matteo Radavelli – Psicoterapeuta e Psicologo Como
Via Dante Alighieri 95, 22100 Como CO
+393479177302
info@matteoradavelli.it

Psicologo Psicoterapeuta Sessuologo ad orientamento sistemico relazionale, ho conseguito la Laurea in Psicologia Clinica e Neuropsicologia presso l’Università degli studi di Milano Bicocca, con successiva specializzazione in psicoterapia presso lo European Institute of Systemic-relational Therapies (E.I.S.T.). Svolgo la mia attività come professionista dal 2011 e mi occupo di percorsi di psicoterapia individuale, psicoterapia di coppia e familiare.

Dirigo uno studio di psicologia a Como e provincia (Cantù) oltre che in provincia di Lecco e Monza Brianza

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.

Nome*
Nome Completo*
Email*
Telefono*
Messaggio*
Sede*
Consenso*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Partners

Contattami