“Come mantenere vivo l’interesse di coppia?”

Questa è una domanda un po’ diversa da quelle che mi pongono solitamente. Una coppia a cui piace stare insieme verosimilmente può aver perso smalto, parte del brio a causa della monotonia. Questo può innescare un meccanismo di routine che porta a pensare che molti matrimoni finiscano per questo motivo: può essere finito l’amore ma a causa delle strade individuali che i partner prendono, cosa che genera la deriva della coppia.

Come poter quindi mantenere vivo l’interesse di coppia? Innanzitutto è fondamentale darsi degli obiettivi condivisi. Una coppia riesce a rimanere tale nel momento in cui entrambe le persone sentono di avere un obiettivo in comune. La coppia soprattutto sente la necessità dell’altro partner per raggiungere l’obiettivo stesso, cosa quindi irraggiungibile nella propria individualità.

Questo primo aspetto necessario per mantenere vivo l’interesse è collegato al secondo aspetto ovvero essere consapevoli che “tutto cambia”, che i presupposti, i valori, gli obiettivi, il partner e noi stessi cambieremo. È fondamentale e necessario prendere atto dell’aspetto del cambiamento per poterci muovere verso la sua accettazione. La persona con cui stiamo non è la stessa che abbiamo conosciuto e non sarà la stessa tra due o dieci anni.  È importantissimo essere consapevoli del cambiamento per governarlo e non esserne dominati in modo tale da sfruttarlo come risorsa per la coppia e non come strumento di allontanamento.

 

 

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.

Nome*
Nome Completo*
Email*
Telefono*
Messaggio*
Sede*
Consenso*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Partners

Contattami