Com’è possibile costruire e mantenere la felicità in coppia? 

Gli ingredienti che determinano la felicità di una coppia sono diversi e cambiano da una coppia all’altra, è impossibile dare una risposta completa. Ci sono aspetti che se mantenuti ben presenti possono comunque contribuire al raggiungimento e al mantenimento della felicità.

Coltivare la coppia

La coppia deve necessariamente essere “seminata”, ovvero approfondita, vissuta, ci si deve investire quindi seminare pertanto fare qualcosa per l’altro e per la coppia. La semina tuttavia è, a mio avviso, meno importante della coltivazione della coppia: la semina è la parte dell’innamoramento quindi  è solo l’inizio in cui è tutto semplice e bello. Ciò che poi determina la crescita della coppia è l’attenzione che viene data a ciò che viene seminato. 

Progettare e ricontrattare

La pianificazione e ricontrattazione è altrettanto importante perché per rimanere coesa è  necessario che la coppia abbia progetti coesi per i quali è necessario discutere e ricontrattare il futuro. E’ importante discutere di cosa si desidera per se stessi e come ottenerlo anche attraverso la coppia. Non ci si può allontanare dalla pianificazione, le crisi spesso nascono infatti a causa di una mancanza di quest’ultima.

Riscegliersi

Essere capaci di non dare per scontato l’altro, non avere la presunzione di cosa l’altro desidera o come reagirà ma riuscire a osservare cosa l’altro fa e diventarne protagonisti. Non dare per scontata la presenza dell’altro ma scegliersi ogni giorno.

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.

Nome*
Nome Completo*
Email*
Telefono*
Messaggio*
Sede*
Consenso*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Partners

Contattami