Perchè e in quali casi l’amore si trasforma in ossessione? L’ossessione nelle relazioni e la dipendenza affettiva molto hanno a che fare col nostro vissuto, con ciò che crediamo di desiderare e di avere bisogno e con la relazione in cui ci troviamo a vivere. Come quasi tutte le patologie, infatti, anche la dipendenza affettiva trova le sue radici all’interno delle nostre relazioni significative sia passate (cioè quelle costruite all’interno del contesto familiare anche allargato) che presenti (nello specifico la relazione attuale). La dipendenza affettiva e l’ossessione amorosa hanno a che fare anche con il partner che abbiamo: non tutti i dipendenti affettivi vivono la stessa dipendenza affettiva indipendentemente dal partner perchè questo lo renderebbe inutile (mentre in questa patologia il partner diventa una ragione di vita). Il funzionamento del dipendente affettivo, dunque, cambia a seconda dell’atteggiamento che i partner assume nei suoi confronti.

 

L’ossessione si sviluppa quini a seguito della combinazione tra la mia storia passata (solitamente fatta di abbandono, rifiuto, distacco, freddezza dal punto di vista emotivo) e la risonanza di questo mio bisogno di affetto all’interno della coppia che creo con il mio partner, che a sua volta avrà delle caratteristiche che con me risuonano in un determinato modo.

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.

Nome*
Nome Completo*
Email*
Telefono*
Messaggio*
Sede*
Consenso*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Partners

Contattami